Campi estivi: il Summer Soccer quest’anno apre un centro anche a San Concordio

Il Summer Soccer fa tris! Il campo estivo più famoso della Lucchesia, per l’edizione 2019 triplica la propria offerta per le famiglie con l’apertura di una nuova sede al campo sportivo di San Concordio, che andrà ad aggiungersi ai servizi già ben rodati nei centri sportivi di Antraccoli e al campo Vignini vicino al Porta Elisa. Grazie all’accordo sottoscritto tra la società sportiva Luccasette, che gestisce il centro sportivo di San Concordio, e l’associazione sportiva dilettantistica Sport & Fun che, da ormai 19 anni, organizza il Summer Soccer, la prossima estate sarà ancora più ricca di sport e divertimento.

Sarà Michele Beani, professore di scienze motorie e sportive, a gestire lo staff della location di San Concordio.
L’attività estiva è aperta a tutti bambini dai 4 ai 13 anni. Ogni mattina le attività avranno inizio alle 7,30 e si concluderanno alle 18 con la possibilità per gli iscritti di rimanere a pranzo. Al mattino, i bimbi e ragazzi più grandi – divisi per fasce di età –faranno attività multisportiva, sotto la supervisione di istruttori qualificati e con esperienza pluriennale (diplomati ISEF, laureandi in Scienze Motorie, istruttori di nuoto), mentre per i più piccoli saranno organizzate diverse attività ricreative, manuali e motorie adatte alle loro età, sempre con insegnanti qualificati e professionisti del settore. Anche quest’anno, settimanalmente, verranno proposte nuove esperienze per incrementare le possibilità di divertimento per i ragazzi, continuamente affiancati da istruttori qualificati:

Tiro con l’arco, nuoto, tennis, scherma, zumba, arti marziali, ginnastica ritmica, baseball e rugby. Spazio anche con i giochi d’acqua: una volta a settimana viene offerta la possibilità di andare in piscina (Capannori e Circolo Nuoto Lucca – ITI) per imparare a nuotare o semplicemente per divertirsi in acqua. Nel pomeriggio i ragazzi potranno svolgere i compiti scolastici aiutati dagli istruttori.

Per restare aggiornati sul progetto e, seguire il SITO e la Pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *