Estate alla Cittadella del Carnevale? Sì, tra mostre, laboratori e divertimento

Serate di spettacolo e divertimento, mostre, percorsi museali e laboratori della cartapesta alla Cittadella del Carnevale di Viareggio, dal 13 luglio al 17 agosto.

LA MAGIA DI AQUILONI, MONGOLFIERE E FALCHI
Sabato 13 luglio alle 20,30
Il mondo degli aquiloni sbarca nella fabbrica del Carnevale per una serata magica, dall’atmosfera unica ed emozionante per grandi e bambini. Leggerezza e sostenibilità ambientale sono gli elementi di un gioco che ha affascinato intere generazioni e che i ragazzi d’oggi potranno riscoprire, non solo ammirando le opere realizzate da mani esperte, ma anche creando il proprio aquilone nei laboratori che per l’occasione saranno allestiti in Cittadella. Niente tecnologia, per una volta, ma manualità, divertimento e creatività.

ESCAPE ROOM DI CARNEVALE
Venerdì 19 luglio e sabato 3 agosto alle 19
Aria di gioco e di mistero in Cittadella. Quiz, puzzle, enigmi e tanto altro per due appuntamenti con l’Escape room dedicata al Carnevale di Viareggio. Una divertente “corsa contro il tempo” per risolvere i giochi, non virtuali, e liberare la fantasia del Carnevale. Un modo per mettersi alla prova e interagire con i colori e le immagini delle opere allegoriche del passato. L’appuntamento è per venerdì 19 luglio e sabato 3 agosto dalle ore 19 (ingresso libero), presso l’Espace Gilbert, hangar 16. A realizzare il laboratorio creativo è la K-production, associazione sportiva e culturale che si occupa di teatro, circo, scienza e sport. Il progetto è di Claudia Sodini (K-production) in collaborazione con Filippo Evangelisti.

STELLE DI CARNEVALE
Sabato 27 luglio e sabato 10 agosto alle 21
La Cittadella indossa i colori del Carnevale e per due sere ci fa rivivere l’atmosfera unica e coinvolgente della festa più amata. In piazza Burlamacco, al centro della Cittadella, saranno di nuovo protagonisti i nove carri di prima categoria e i cinque di seconda categoria, che hanno partecipato ai Corsi Mascherati del Carnevale 2019. Musica, luci e balli con le maschere delle coreografie dei carri che riproporranno le colonne sonore e i balli ammirati alle sfilate sui Viali a Mare.

I due eventi inizieranno già alle ore 20 con l’apertura eccezionale dei Musei e l’Espace Gilbert, mentre artisti di strada, mangiafuoco, giocolieri e trampolieri animeranno la piazza accogliendo il pubblico. Sarà possibile anche scoprire l’arte della cartapesta cimentandosi nei laboratori sulla materia prima di Burlamacco. I classici squilli di tromba del maestro Orselli e l’inno del Carnevale di Sadun Maffei apriranno le danze.

LA NOTTE DEI BOZZETTI
Sabato 17 agosto alle 21
Sul palcoscenico saranno protagonisti gli artisti del Carnevale che sveleranno al pubblico i soggetti pensati per le costruzioni che vedremo sfilare dal 1 al 25 febbraio. Non sarà una presentazione classica, ma una grande festa di spettacolo. Ogni artista illustrerà il proprio progetto con balletti, musiche, scenette, video. Quant’altro la fantasia e la creatività gli potrà suggerire per stupire e coinvolgere il pubblico.

MUSEI DEL CARNEVALE VISITE GUIDATE E LABORATORI

Per tutta l’estate i Musei restano aperti al pubblico dal mercoledì alla domenica dalle 9 alle 13 e il sabato anche dalle 15 alle 19.


I Musei del Carnevale, con i sui spazi rinnovati, si arricchiscono di opere, che accolgono il visitatore all’ingresso. Si tratta delle suggestive sculture della collezione La commedia dell’arte di Gilbert Lebigre e Corinne Roger.

Per tutta l’estate i Musei restano aperti al pubblico dal mercoledì alla domenica dalle 9 alle 13 e il sabato anche dalle 15 alle 19. Venti appuntamenti in agenda tra visite guidate e laboratori della cartapesta per scoprire l’arte del Carnevale, la sua storia e le due tradizioni.

Per info e prenotazioni342 9207959

E-mail : cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *