A novembre tante attività per grandi e piccini

Un novembre ricco di attività per tutti i bambini e per i loro genitori, grazie al progetto “Lucca In: inter-relazioni in natura contro la povertà“, coordinato dal Comune di Lucca e finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini.

Di seguito il calendario degli appuntamenti del mese:

  • Ogni lunedì: “Sperimentiamo insieme” al nido Il Pulcino, in via delle Cornacchie 1336, San Vito, Lucca, dalle ore 16.45 alle ore 18.45 [info e prenotazione (consigliata): 0583/954263].
  • Ogni martedì: “Ludoteca itinerante“: 1° del mese al Polo Culturale Artemisia, in via dell’Aeroporto 10, Capannori, 2° del mese alla Biblioteca M. Tobino di camigliano, 3° del mese alla Biblioteca “Il Melograno”, in via di Tiglio 446, Capannori (c/o IC Camigliano), ultimo del mese al nido d’Infanzia “Cosimo Isola”, in via della Rimembranza 30, Marlia.
  • Tutti i martedì (dal 12 novembre): “Genitori e bimbi in movimento” alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve” in via della Chiesa XXIV 559, Loc S. Maria a Colle [info e iscrizione (obbligatoria): 3463253816].
  • Ogni mercoledì: “Sperimentiamo insieme” al nido “Lo Scoiattolo” in Piazzale S. Donato, Lucca Centro Storico [info e prenotazione (consigliata): 0583/954263], e alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve”.
  • Ogni sabato: “Sperimentiamo insieme” alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve”.
    12 novembre e 19 novembre: “Non voglio essere una principessa rosa!” alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve” [info e iscrizioni: 3470109273].
  • 14 novembre: “Arte al parco” ai giardini delle case ERP di Segromigno dalle 16.30 .
  • 16 novembre: “Nessuno cresce da solo” alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve”.
  • 30 novembre: “Nessuno cresce da solo” al nido d’Infanzia “Cosimo Isola”, in via della Rimembranza 30, Marlia.
  • 7, 14 e 23 novembre: corso di formazione aperto a docenti, genitori, nonni sull’uso del Kamishibai come strumento di comunità al Polo Culturale Artemisia, in via dell’Aeroporto 10, Capannori.

Ricordiamo il corso pre-post parto del mercoledì (il 1° e il 3° del mese):

  • Dalla pancia alla pelle, attraverso il cuore” al Consultorio Campo di Marte, Cittadella della salute, Padiglione B II piano [info e iscrizione (obbligatoria): dallapanciaallapelle@libero.it – 3498431366] .
  • Te lo dico di pancia” alla Ludoteca di comunità “Il Bucaneve” [info e iscrizion (obbligatoria): telodicodipancia@gmail.com – 333 2475640].

Sperimentiamo insieme“, promosso dalla cooperativa La Gardenia, è uno spazio per bambini 0-6 anni e le loro famiglie. Si tratta di laboratori di arte, musica e gite in natura che hanno l’obiettivo di rafforzare, giocando, le relazioni tra genitori, nonni, educatori e tutta la comunità.
Ludoteca itinerante” è una ludoteca che si sposta su tutto il territorio per fornire a genitori e bambini l’opportunità di condividere esperienze educative. Arte, attività manuali, giochi antichi ed esperienze in natura saranno occasioni per rafforzare le relazioni con i nostri bambini e con altre famiglie, sperimentando il valore del gioco come strumento di crescita per grandi e piccini.
Non voglio essere una principessa rosa!” sono laboratori, organizzati da La Città delle Donne, che portano a riflettere sugli stereotipi di genere attraverso il gioco.
Genitori e bimbi in movimento” è un corso di educazione motoria per bambini dai 3 ai 5 anni insieme ai genitori, organizzato ogni martedì fino a marzo dal Panathlon International, dalle 16.30 alle 17 per bambini di 3 anni e dalle 17.15 alle 18 per quelli di 4 e 5 anni.
Arte al parco“: laboratori artistici per bambini 0-6 anni e le loro famiglie condotti da Artebambini
Nessuno cresce da solo” è un vero e proprio corso di formazione gratuitio organizzato dall’associazione Paideia. Gli incontri saranno condotti da psicologhe, pedagogiste, psicoterapeuti che forniranno informazioni sullo sviluppo dei bambini e condurranno laboratori per la crescita personale dei genitori. Il tema di questo mese è “Ma io come sono nat*?“. Si parlerà, con la dottoressa Giorgia Battiloni, di affettività e sessualità, di quello che i figli hanno bisogno di sapere dai genitori e di come i genitori possono proporre questi grandi temi ai propri figli.
Il Kamishibai è un originale ed efficace strumento per l’animazione alla lettura, è un teatro d’immagini di origine giapponese, Una valigetta in legno nella quale vengono inserite delle tavole stampate sia davanti che dietro: da una parte il disegno e dall’altra il testo. Un teatro che sale in cattedra, usandola come luogo scenico per creare un forte coinvolgimento tra narratore e pubblico.
Dalla pancia alla pelle, attraverso il cuore” è un percorso gratuito, organizzato dall’Associazione Paideia, di accompagnamento alla nascita dedicato alle coppie in attesa di un figlio, attraverso riflessioni e confronto in gruppo per promuovere il benessere del bambino e dei suoi genitori.
Te lo dico di pancia” sono dei percorsi, condotti dalle psicologhe, psicoterapeute della cooperativa di psicologia della famiglia di CTC.Di.Re., in cui viene data voce alle donne dall’attesa fino al primo anno del loro piccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *